TITOLO ORIGINALE:
  • Meiō Keikaku Zeorymer
  • 冥王計画ゼオライマー, Hepburn: Meiō Keikaku Zeoraimā
  • Zeorymer, progetto Re degli Inferi
  • TITOLO ITALIANO:
    ANNO:
  • 1988
  • RELEASE:
  • Dal 26 novembre 1988 al 21 febbraio 1990 
  • EPISODI:
  • 4
  • PRODUZIONE:
  • AIC
  • TRATTO DALL'OMONIMO MANGA DI:
  • Yoshiki Takaya
    (高屋 良樹, Hepburn: Takaya Yoshiki)
  • CHARACTER DESIGN:
  • Kia Asamiya
    (麻宮 騎亜, Hepburn: Asamiya Kia)
  • MECHA DESIGN:
  • Yasuhiro Moriki
    (森木 靖泰, Hepburn: Moriki Yasuhiro)
  • MUSICHE:
  • Eiji Kawamura
    (川村 栄二, Hepburn: Kawamura Eiji)
  • ENDING:
  • Kurenai no LONELINESS
    (紅のロンリネス, Hepburn: Kurenai no Ronrinesu, trad. Solitudine scarlatta)
    cantata da Yukio Yamagata (山形 ユキオ, Hepburn: Yamagata Yukio)
  • I LOVE YOU·Ai shiteiru
    (I LOVE YOU·愛している, trad. I love you·Ti amo)
    cantata da Yukio Yamagata
  •  

     
    Città di Tōkyō. Il quindicenne Masato Akitsu viene rapito da misteriosi emissari del governo e condotto in un luogo segreto. Qui fa la conoscenza di una ragazza androide, Miku Himuro e viene a conoscenza del suo destino. Masato, scopre infatti che finora la sua esistenza era una copertura destinata a durare finchè non giungeva il tempo di pilotare Zeorymer dei Cieli, un robot sottratto quindici anni addietro dal suo creatore, Masaki Kihara, all’organizzazione segreta Hau Dragon che lo stesso Kihara tradì prima del suo assassinio. Sfruttando la bio-tecnologia, la Hau Dragon diede vita a otto potenti robot con lo scopo di conquistare il mondo e completare lo Hades Project. Ogni robot possedeva il potere di un elemento naturale: Acqua, Fuoco, Montagna, Terra, Tuono, Vento, Luna e infine Cielo, il più potente tra essi. Nel corso della prima battaglia del giovane Masato (che rifiuta di prendere parte al combattimento), Zeorymer trova davanti a sé Lanster del Vento, pilotato da Taiha, amante dell'imperatrice Yūratei, colei che era destinata a pilotare Zeorymer se Masato non fosse nato. Durante lo scontro Zeorymer mostra la sua pericolosa potenza, una forza che gradualmente si alza di livello dopo un fatto inaspettato: la personalità calma e gentile di Masato infatti, cambia improvvisamente diventando malvagia, cinica e senza pietà. Si scatenano così una serie di eventi che non solo mettono alla prova il giovane Masato, ma anche i piloti dei restanti sette robot, creati in provetta come Masato destinati a pilotare le loro ripsettive unità. Tuttavia, i piani non andranno come previsto, e il destino di otto piloti creati per essere macchine da combattimento subirà un tragico cambiamento a causa di un sentimento: l’amore.
     

     
    PROJECT I – Separazione
    – 決別 –, Hepburn: Ketsubetsu
    PROJECT II – Sospetto
    – 疑惑 –, Hepburn: Giwaku
    PROJECT III – Risveglio
    – 覚醒 –, Hepburn: Kakusei
    PROJECT IV – Fine
    – 終焉 –, Hepburn: Shūen
     

     
    Masato Akitsu
  • Toshihiko Seki
    (関 俊彦, Hepburn: Seki Toshihiko)
  • Miki Himuro
  • Chieko Honda
    (本多 知恵子, Hepburn: Honda Chieko)
  • Masaki Kihara
  • Toshihiko Seki
    (関 俊彦, Hepburn: Seki Toshihiko)
  • Isao Ōki
  • Hideyuki Tanaka
    (田中 秀幸, Hepburn: Tanaka Hideyuki)
  • Yūratei
  • Mayumi Shō
    (荘 真由美, Hepburn: Shō Mayumi)
  • Taiha
  • Hirotaka Suzuoki
    (鈴置 洋孝, Hepburn: Suzuoki Hirotaka)
  • Ritsu
  • Shō Hayami
    (速水 奨, Hepburn: Hayami Shō)
  • Shi-Aen
  • Rei Sakuma
    (佐久間 レイ, Hepburn: Sakuma Rei)
  • Shi-Tau
  • Yūko Sasaki
    (佐々木 優子, Hepburn: Sasaki Yūko)
  • Rockfell
  • Masako Katsuki
    (勝生 真沙子, Hepburn: Katsuki Masako)
  • Gisō
  • Tesshō Genda
    (玄田 哲章, Hepburn: Genda Tesshō)
  • Saiga
  • Kaneto Shiozawa
    (塩沢 兼人, Hepburn: Shiozawa Kaneto)
  • Rularn
  • Mahito Tsujimura
    (辻村 真人, Hepburn: Tsujimura Mahito)
  •  
    MEIŌ KEIKAKU ZEORYMER © 1988-1990 YOSHIKI TAKAYA, AIC