TITOLO ORIGINALE:
  • Mazinkaiser
  • マジンカイザー, Hepburn: Majinkaizā
  • TITOLO ITALIANO:
  • Mazinkaiser
  • ANNO:
  • 2001-2002
  • RELEASE:
  • Dal 25 settembre 2001 al 25 settembre 2002
  • EPISODI:
  • 7
  • PRODUZIONE:
  • Bandai Visual Co., Ltd.
    (株式会社バンダイビジュアル, Hepburn: Kabushiki-gaisha Bandai Bijuaru)
  • Dynamic Kikaku
    (ダイナミック企画株式会社, Hepburn: Dainamikku Kikaku Kabushiki-gaisha)
  • Dentsu Inc.
    (株式会社電通, Hepburn: Kabushiki-gaisha Dentsu)
  • SOGGETTO:
  • Gō Nagai
    (永井 豪, Hepburn: Nagai Gō)
  • CHARACTER DESIGN:
  • Kenji Hayama
    (羽山 賢二 , Hepburn: Hayama Kenji)
  • MECHA DESIGN:
  • Keiichi Satō
    (さとう けいいち, Hepburn: Satō Keiichi)
  • Tatsuki Yamada
    (山田 起生, Hepburn: Yamada Tatsuki)
  • MUSICHE:
  • Kazuo Nobuta
    (信田 かずお, Hepburn: Nobuta Kazuo)
  • OPENING:
  • FIRE WARS
    cantata dai JAM Project
  • INTRO:
  • Mazinkaiser no Thema
    (マジンカイザーのテーマ, Hepburn: Majinkaizā no Tēma, trad. Tema di Mazinkaiser)
    cantata da Ichirō Mizuki (水木 一郎, Hepburn: Mizuki Ichirō)
  • ENDING:
  • TORNADO
    cantata dai JAM Project
  • SITO UFFICIALE:
     

     
    Un esercito di bestie meccaniche comandate dal temibile Barone Ashura mette a ferro a fuoco la città di Tōkyō. Mazinger Z e Kōji Kabuto intervengono per contrastarlo, tuttavia, l’ennesima battaglia si rivela più difficile del previsto. In aiuto di Kōji intervengono anche Tetsuya Tsurugi e il suo Great Mazinger e la coppia di robot ,supportata come sempre da Aphrodite A e Boss Borot, riesce a sbarazzarsi facilmente dei robot nemici. Proprio mentre l’ennesima vittoria contro il male sembra giungere per i protagonisti, il vero piano del perfido Dottor Hell entra in azione. Nuove bestie meccaniche costruite con una lega metallica ancora più resistente, attaccano i due robot ma soprattutto mettono in seria difficoltà Kōji. Il Jet Pileder, la mente di Mazinger Z, viene così strappato dal suo nucleo e lanciato a chilometri di distanza, mentre il super robot finisce nelle mani del nemico. Nella base nemica, Mazinger Z viene completamente modificato, reso operativo e pronto a lanciarsi subito all’attacco del Laboratorio per l'Energia Fotonica. Tetsuya, nonostante i gravi danni subiti dal suo robot, torna sul campo di battaglia per fermare Ashura ma lo scontro sembra impari. A un passo dalla fine, improvvisamente compare un nuovo e imponente super robot dalla forza quasi sovrannaturale. Il robot, riconosciuto subito dal Professor Yumi, si rivela essere Mazinkaiser, il prototipo di Mazinger Z e Great Mazinger costruito anni addietro dal professor Jūzō Kabuto e custodito in un hangar segreto perché troppo potente e impossibile da pilotare. Mazinkaiser si libera con estrema facilità di tutti i nemici, ma poiché il comando psichico ha reso Kōji in stato di incoscienza, il robot sembra intenzionato ad agire anche contro i suoi stessi amici. Sarà l’intervento di Tetsuya ma soprattutto la voce di Sayaka a risvegliare la coscienza di Kabuto. A causa delle ferite riportate nell’ultima battaglia, Tetsuya si vede costretto ad allontanarsi dalla base e lasciare tutto nelle mani di Kōji, che nell'arco di poco tempo riuscirà a prendere il totale controllo di Mazinkaiser e combattere contro Hell e Ashura. La battaglia contro il Dottor Hell si prepara a giungere all'epilogo e alla fine Mazinkaiser supportato dal Great Mazinger, che risorgerà più potente di prima, riusciranno riportare la pace sul pianeta.
     

     
    01 – La battaglia dei due Mazinga
    02 – Mazinkaiser in azione
    03 – Eliminate Koji Kabuto
    04 – Salvate Sayaka
    05 – Attacco all'istituto di ricerca
    06 – Koji Kabuto: morte nel magma
    07 – L'ultima battaglia per il mondo
     

     
    Kōji Kabuto
  • Hiroya Ishimaru
    (石丸 博也, Hepburn: Ishimaru Hiroya)
  • Fabrizio Vidale
  • Sayaka Yumi
  • Ai Uchikawa
    (内川 藍維, Hepburn: Uchikawa Ai)
  • Domitilla D'Amico
  • Tetsuya Tsurugi
  • Hiroshi Yanaka
    (家中 宏, Hepburn: Yanaka Hiroshi)
  • Giuliano Bonetto
  • Jun Honoo
  • Mitsuki Saiga
    (斎賀 みつき, Hepburn: Saiga Mitsuki)
  • Alessandra Korompay
  • Shirō Kabuto
  • Sayaka Aida
    (相田 さやか, Hepburn: Aida Sayaka)
  • Alessio Nissolino
  • Boss
  • Fumihiko Tachiki
    (立木 文彦, Hepburn: Tachiki Fumihiko)
  • Gil Baroni
  • Nuke
  • Hideyuki Umezu
    (梅津 秀行 Hepburn: Umezu Hideyuki)
  •  
    Mucha
  • Kōichi Nagano
    (永野 広一 Hepburn: Nagano Kōichi)
  •  
    Gennosuke Yumi
  • Jōji Yanami
    (八奈見 乗児, Hepburn: Yanami Jōji)
  • Gianni Giuliano
  • Sewashi
  • Kōichi Nagano
    (永野 広一 Hepburn: Nagano Kōichi)
  • Silvio Anselmo
  • Nossori
  • Hideyuki Umezu
    (梅津 秀行 Hepburn: Umezu Hideyuki)
  • Dante Biagioni
  • Morimori
  • Hidenari Ugaki
    (宇垣 秀成, Hepburn: Ugaki Hidenari)
  • Sergio Matteucci
  • Lolly
  • Akiko Hiramatsu
    (平松 晶子, Hepburn: Hiramatsu Akiko)
  • Emanuela Baroni
  • Laure
  • Shiho Kikuchi
    (菊池 志穂, Hepburn: Kikuchi Shiho)
  • Laura Lenghi
  • Jūzō Kabuto
  • Gorō Naya
    (滝口 順平, Hepburn: Naya Gorō)
  • Sergio Tedesco
  • Kenzō Kabuto
  • Tesshō Genda
    (玄田 哲章, Hepburn: Genda Tesshō)
  •  
    Dottor Hell
  • Kōsei Tomita
    (富田 耕生 , Hepburn: Tomita Kōsei)
  • Carlo Marini
  • Barone Ashura (Uomo)
  • Hidekatsu Shibata
    (柴田 秀勝, Hepburn: Shibata Hidekatsu)
  • Luca Biagin
  • Barone Ashura (Donna)
  • Haruko Kitahama
    (北浜 晴子, Hepburn: Kitahama Haruko)
  • Maria Pia Di Meo
  •  
    MAZINKAISER © 2001-2002, GŌ NAGAI, DYNAMIC KIKAKU, BANDAI VISUAL CO. LTD, DENTSU INC.