TITOLO ORIGINALE:
  • GEAR Senshi Dendoh
  • GEAR戦士電童, Hepburn: Gia Senshi Dendō
  • Guerriero GEAR Dendoh
  • TITOLO ITALIANO:
  • GEAR Fighter Dendoh
  • L'invincibile Dendoh
  • ANNO:
  • 2000
  • MESSA IN ONDA:
  • Dal 4 ottobre 2000 al 27 giugno 2001
  • EPISODI:
  • 38
  • PRODUZIONE:
  • Sunrise Inc.
    (株式会社サンライズ, Hepburn: Kabushiki-gaisha Sanraizu)
  • SOGGETTO:
  • Hajime Yatate
    (矢立 肇, Hepburn: Yatate Hajime)
  • Mitsuo Fukuda
    (福田己津央, Hepburn: Fukuda Mitsuo)
  • CHARACTER DESIGN:
  • Hirokazu Hisayuki
    (久行 宏和, Hepburn: Hisayuki Hirokazu)
  • MECHA DESIGN:
  • PLEX International Design Co.Ltd.
    (株式会社プレックス, Hepburn: Kabushiki-gaisha Purekkusu)
  • Junichi Akutsu
    (阿久津 潤一, Hepburn: Akutsu Junichi)
  • Susumu Imaishi
    (今石 進, Hepburn: Imaishi Susumu)
  • Ryūichi Tobe
    (戸部 隆一, Hepburn: Tobe Ryūichi)
  • MUSICHE:
  • Toshihiko Sahashi
    (佐橋 俊彦, Hepburn: Sahashi Toshihiko)
  • OPENING:
  • W Infinity
    cantata da Hitomi Mieno (三重野 瞳, Hepburn: Mieno Hitomi) e Hironobu Kageyama (影山 ヒロノブ, Hepburn: Kageyama Hironobu)
  • INTRO:
  • Over the Rainbow
    cantata da Little Voice
  • Heart Drive
    cantata dalle C-DRIVE
  • ENDING:
  • Countdown
    cantata da Little Voice
  • SITO UFFICIALE:
     

     
    Sul lontano Pianeta Arktos [1] si sta combattendo una lunga guerra che vede gli abitanti del pianeta contro macchine da loro stessi create e che grazie alla loro intelligenza artificiale hanno preso il sopravvento sull'essere umano. A contrastare l’Impero Meccanico Galfa [2] (Impero Gulfer nell'adattamento italiano), vi sono due robot: Dendoh e Ōga che utilizzano come supporto delle armi elettroniche nominate Data Weapon [3]. Nel corso di una furiosa battaglia che vede le macchine prossime alla vittoria, Altair [4] (Arthea nell'adattamento italiano) principe di Arktos riesce a portare in salvo col suo sacrificio Dendoh e sua sorella minore Vega, lanciandoli con la navetta METEO nello spazio. Precipitati sulla Terra, Vega perde i sensi, ma viene trovata, curata e adottata dalla ricca famiglia Saionji. Molti anni dopo Vega — ribattezzata Orie Saionji — è una donna sposata col giornalista Keisuke Kusanagi e madre di un figlio, Hokuto, ma utilizzando una maschera e una parrucca bionda svolge anche il ruolo di vice-comandante della GEAR (acronimo di Guard Earth and Advanced Reconnaissance), un organizzazione segreta che ha il compito di difendere la Terra in previsione dell’attacco dei Galfa, i quali, ben presto giungono sul nostro sistema solare e installano la loro fortezza Rasenjō sulla Luna. Durante l'attacco dei Galfa, Hokuto e il suo compagno di classe Ginga Izumo si trovano faccia a faccia con un robot nemico, ma vengono prontamente salvati da Dendoh, che risvegliatosi sceglie i due scolari come suoi piloti attraverso un misterioso ologramma i cui lineamenti estetici sono uguali a quelli della giovane Vega. Ormai membri della GEAR, la loro identità di piloti dovrà tuttavia rimanere segreta permettendo ai ragazzini di vivere come semplici studenti delle scuole medie. Fin dalla seconda battaglia, Dendoh inconterà difficoltà nel contrastare il nemico, ma in un suo aiuto apparirà la Data Weapon Unicorn Drill [5], il quale stringe un patto con Hokuto diventando così suo prezioso alleato. Le Data Weapon infatti hanno la caratteristica di avere un intelligenza propria e sono loro stesse a scegliere il loro padrone. Alla prima Data Weapon succedono presto anche le altre, ma non tutte si alleeranno con i due ragazzini. Unicorn Drill e Dragon Flare [6] stringeranno il patto con Hokuto, Gatling Boar [7] e Leo Circle [8] si alleeranno con Ginga. Le ultime due Data Weapon, Viper Whip [9] e Bull Horn [10] si alleeranno invece con Altair, sopravvissuto e condizionato mentalmente dai Galfa tramite una maschera e soprattutto deciso a sconfiggere Dendoh a bordo del Knight GEAR Ōga. L'incontro con Vega, introdottasi sulla Rasenjō per salvare Hokuto e Ginga, riapre tuttavia uno spiraglio tra i ricordi di del giovane. Al fine di eliminare il problema dell'autonomia di Dendoh, Hokuto e Ginga trovano un valido supporto in Susumu Kirakuni, pilota del Cell Booster addetto al ricambio delle Hyper Dendoh Batteries, mentre Alice Willamette [11], loro compagna di scuola e piccolo genio assunto dalla GEAR si occupa della parte logistica e incaricata di scoprire il segreto della settima Data Weapon. Le stesse si troveranno in crisi nel momento in cui i Gulfer scateneranno Ragō, la belva dell’imperatore capace di introdurre un virus informatico a Unicorn Drill e Leo Circle. A un passo dalla fine, i sentimenti di Hokuto e Ginga materializzano Phoenix Alae [12] la settima e ultima arma, la quale dona nuova vita alle due Data Weapon e ne genere una nuova: Kiba [13] , il Super Re-Bestia (超獣王 輝刃, Hepburn: Chōjū-Ō Kiba), sovrano delle Data Weapons e risultato della fusione di Unicorn Drill e Leo Circle. Vittima di un nuovo lavaggio del cervello, Altair e Knight Ōga catturano Vega, ma al termine di un duro scontro, la tenacia di Hokuto e Ginga distruggerà la Rasenjō, salverà Vega e farà recuperare i ricordi del principe. Le Data Weapon in possesso di Altair vengono affidate a Hokuto e Ginga, ma ancor meglio, Dendoh e Ōga sono nuovamente alleati. La perdita di Altair, costringe i Galfa a giocare il proprio asso nella manica, Zero, braccio destro dell’imperatore Galfa, che utilizzando lo stesso metodo di condizionamento mentale si serve di un bambino nativo di Arktos, Subaru. Il ragazzino, pensa inizialmente di essere un cyborg, ma l’incontro con Hokuto farà scoprire in lui il sentimento dell’amicizia, soprattutto nel momento in cui Ginga tenta il tutto per tutto per salvare il suo migliore amico. Zero decide dunque di scatenarsi attaccando e distruggendo personalmente tutte le sedi GEAR della Terra, facendo preludere l’arrivo della battaglia finale su Arktos. Al fine di salvare gli abitanti del pianeta, si scatena un battaglia disperata, ma Phoenix Alae appare definitivamente e concede la propria potenza a Dendoh e Ōga distruggendo lo schermo protettivo di Arktos, ma non l'immortale Zero. Mentre Altair e Ōga si scontrano con quest'ultimo, Hokuto e Ginga arrivano al cospetto di dell'imperatore Galfa, che si rivelerà essere un enorme computer creato dagli scienziati di Arktos. L'unione delle Data Weapon crea così una spada che permetterà loro di distruggere definitivamente il nemico riportando la pace nello spazio. Terminato il conflitto, per le Data Weapon giunge il momento di riposare, ma pronte in qualsiasi momento a giungere nuovamente in soccorso dei suoi fedeli amici. Sarà compito di Altair e Subaru far rinascere Arktos, mentre Hokuto, Ginga e i membri della GEAR, faranno ritorno sulla Terra ormai libera dalla minaccia aliena.
     

     
    01 – Dendoh all'attacco!
    02 – La sfida di Unicorno Perforante
    03 – L'arrivo di Ogre
    04 – La spaventosa Rasenjo
    05 – Pericolo! Vipera Insidiosa
    06 – Il coraggio di Leone Cerchiato
    07 – L'assalto di Toro Infuriato
    08 – Una nuova compagna
    09 – La scomparsa delle armi elettroniche
    10 – Zero secondi alla distruzione di Dendoh
    11 – Scontro decisivo! Dendoh contro Ogre
    12 – Presentimento di pericolo
    13 – Il ritorno di papà
    14 – Non c'è elettricità
    15 – La misteriosa storia delle armi elettroniche
    16 – Il demone della Luna
    17 – Le zanne di Ragoh
    18 – Battaglia a 8000 mt di profondità
    19 – Ritorno alla vita
    20 – La cotta di Ginga
    21 – Il ritorno di Arthea
    22 – Il segreto della mamma
    23 – Rivelazioni
    24 – Una lunga notte
    25 – Finalmente salva
    26 – Minaccia per la Terra
    27 – Ombre silenziose
    28 – La sfida di Subaru
    29 – Hokuto in pericolo
    30 – Il più grande nemico
    31 – Scontro decisivo
    32 – Il dolce volo dell'amicizia
    33 – La distruzione totale della GEAR
    34 – L'attacco di Zero
    35 – Partenza per lo spazio
    36 – Mare di tempesta
    37 – La verità su Alktos
    38 – La leggenda delle stelle
     

     
    01 – Il giorno in cui tutto iniziò - Dendoh, sortita! -
    始まりの日 -電童出撃-, Hepburn: Hajimari no hi - Dendō shutsugeki -
    02 – Apparizione! Unicorn Drill
    出現! ユニコーンドリル, Hepburn: Shutsugen! Yunikōn Doriru
    03 – L'attacco di Knight Ōga!
    騎士凰牙(ナイトオウガ) 来襲!, Hepburn: Naito Ōga raishū!
    04 – La rabbrividevole Rasenjō
    戦慄の螺旋城, Hepburn: Senritsu no Rasenjō
    05 – Esplosione violenta! Viper Whip
    炸裂! バイパーウイップ, Hepburn: Sakuretsu! Baipā Uippu
    06 – Il coraggio di Leo Circle
    レオサークルの勇気, Hepburn: Reo Sākuru no yūki
    07 – Assalto! Bull Horn
    突撃! ブルホーン, Hepburn: Totsugeki! Buru Hōn
    08 – Una nuova compagna
    新しい仲間, Hepburn: Atarashii nakama
    09 – La sparizione delle Data Weapons
    消えたデータウェポン, Hepburn: Kieta Dēta Uepon
    10 – Dendoh, zero secondi prima della distruzione
    電童破壊0秒前, Hepburn: Dendō hakai zero byō mae
    11 – Battaglia decisiva! Dendoh contro Ōga
    必殺! メカンダー・フェンサー, Hepburn: Kessen! Dendō tai Ōga
    12 – Preludio alla crisi
    危機の予感, Hepburn: Kiki no yokan
    13 – Il ritorno del padre di Ginga
    銀河の父、帰る, Hepburn: Ginga no chichi, kaeru
    14 – Senza energia elettrica!
    電気が無い!, Hepburn: Denki ga nai!
    15 – Misteriose apparizioni! La scuola delle Data Weapons
    怪談! 学校のデータウェポン, Hepburn: Kaidan! Gakkō no Dēta Uepon
    16 – Il demone della Luna
    月の悪魔, Hepburn: Tsuki no akuma
    17 – Le zanne di Ragoh
    ラゴウの牙, Hepburn: Ragō no kiba
    18 – Battaglia a 8000 mt di profondità
    深度8000Mの戦い, Hepburn: Shindo hassen mētoru no tatakai
    19 – Ritorno in vita
    よみがえる命, Hepburn: Yomigaeru inochi
    20 – Ardi Ginga!
    燃えろ! 銀河!!, Hepburn: Moero! Ginga!!
    21 – La resurrezione del cavaliere nero!
    黒騎士復活!, Hepburn: Kurokishi fukkatsu!
    22 – Il segreto di mamma
    母の秘密, Hepburn: Haha no himitsu
    23 – Ricordi bloccati
    閉ざされた記憶, Hepburn: Tozasareta kioku
    24 – La lunga notte
    長い夜, Hepburn: Nagai yoru
    25 – Tra le fiamme
    炎の中で, Hepburn: Honoo no naka de
    26 – Il giorno del crollo della Rasenjō
    螺旋城の落ちる日, Hepburn: Rasenjō no ochiru hi
    27 – Ombre silenziose
    忍びよる影, Hepburn: Shinobi yoru kage
    28 – La sfida di Subaru
    スバルの挑戦, Hepburn: Subaru no chōsen
    29 – Hokuto è in pericolo!
    北斗の危機!, Hepburn: Hokuto no kiki
    30 – Il nemico più grande!
    最大の敵!, Hepburn: Saidai no teki
    31 – Le grida di Hokuto, le lacrime di Ginga
    北斗の叫び、銀河の涙, Hepburn: Hokuto no sakebi, Ginga no namida
    32 – Vola, Subaru!
    飛べ! スバル!, Hepburn: Tobe! Subaru!
    33 – L'annientamento della GEAR!
    GEAR壊滅!, Hepburn: Gia kaimetsu!
    34 – ZERO ATTACK!!
    ゼロ・アタック!!, Hepburn: Zero Atakku!!
    35 – Partenza per lo spazio!
    発進! 宇宙(そら) へ, Hepburn: Hasshin! Sora e
    36 – Mare di tempesta
    嵐の海, Hepburn: Arashi no umi
    37 – La verità su Arktos
    アルクトスの真実, Hepburn: Arukutosu no shinjitsu
    38 – La leggenda delle stelle - E poi, l'inizio di quel giorno -
    星の伝説 -そして、始まりの日-, Hepburn: Hoshi no densetsu - Soshite, hajimari no hi -
     

     
    Hokuto Kusanagi
  • Naomi Shindō
    (進藤 尚美, Hepburn: Shindō Naomi)
  • Alessio De Filippis
  • Ginga Izumo
  • Yōko Matsuoka
    (松岡 洋子, Hepburn: Matsuoka Yōko)
  • Daniele Raffaeli
  • Alice Willamette
  • Kyōko Tsuruno
    (鶴野 恭子, Hepburn: Tsuruno Kyōko)
  • Gemma Donati
  • Vega / Orie Kusanagi
  • Kotono Mitsuishi
    (三石 琴乃, Hepburn: Mitsuishi Kotono)
  • Roberta Pellini
  • Susumu Kirakuni
  • Kenji Nojima
    (野島 健児, Hepburn: Nojima Kenji)
  • Vittorio Guerrieri
  • Meteo
  • Kazuya Ichijō
    (一条 和矢, Hepburn: Ichijō Kazuya)
  • Fabrizio Mazzotta
  • Shibuya
  • Tomomichi Nishimura
    (西村 知道, Hepburn: Nishimura Tomomichi)
  • Fabrizio Temperini
  • Dottor Inoue
  • Yasuhiro Takato
    (高戸 靖広, Hepburn: Takato Yasuhiro)
  • Gianni Bonagura
  • Aiko Asano
  • Miki Yoshino
    (芳野 美樹, Hepburn: Yoshino Miki)
  • Valeria Vidali
  • Altair
  • Kazuhiro Nakata
    (中田 和宏, Hepburn: Nakata Kazuhiro)
  • Francesco Prando
  • Subaru
  • Ken'ichi Suzumura
    (鈴村 健一, Hepburn: Suzumura Ken'ichi)
  • Fabrizio De Flaviis
  • Witter
  • Yasuhiro Takato
    (高戸 靖広, Hepburn: Takato Yasuhiro)
  • Corrado Conforti
  • Abzolute
  • Kenji Nojima
    (野島 健児, Hepburn: Nojima Kenji)
  • Marco Baroni
  • Gurumet
  • Kazuya Ichijō
    (一条 和矢, Hepburn: Ichijō Kazuya)
  • Gerolamo Alchieri
  • Zero
  • Shō Hayami
    (速水 奨, Hepburn: Hayami Shō)
  • Andrea Ward
  • Imperatore Galfa
  • Shō Hayami
  •  
     

     
  • Il progetto originale prevedeva un sequel (mai realizzato) che vedeva i protagonisti diventati studenti delle scuole superiori e alle prese con nuovi personaggi e nuove GEAR Machine.
  •  
     
    [1] Pianeta Alktos nell'adattamento italiano.
    [2] Impero Gulfer nell'adattamento italiano.
    [3] Armi Elettroniche nell'adattamento italiano.
    [4] Arthea nell'adattamento italiano.
    [5] Unicorno Perforante nell'adattamento italiano.
    [6] Drago Infuocato nell'adattamento italiano.
    [7] Cinghiale Corazzato nell'adattamento italiano.
    [8] Leone Cerchiato nell'adattamento italiano.
    [9] Vipera Insidiosa nell'adattamento italiano.
    [10] Toro Infuriato nell'adattamento italiano.
    [11] Eris Willamette nell'adattamento italiano.
    [12] Antica Fenice nell'adattamento italiano.
    [13] Grande Re Bestia Kiba nell'adattamento italiano.
     
    GEAR SENSHI DENDOH © 2000, SUNRISE INC.