TITOLO ORIGINALE:
  • Blocker Gundan IV Machine Blaster
  • ブロッカー軍団IVマシーンブラスター, Hepburn: Burokkā Gundan Fō Mashīn Burasutā
  • Machine Blaster, il Quarto Battaglione Blocker
  • TITOLO ITALIANO:
  • Astro Robot Contatto Y
  • ANNO:
  • 1976
  • MESSA IN ONDA:
  • Dal 5 luglio 1976 al 28 marzo 1977
  • EPISODI:
  • 38
  • PRODUZIONE:
  • Nippon Animation
    (日本アニメーション, Hepburn: Nippon Animeshon)
  • Ashi Production
    (葦プロダクション, Hepburn: Ashi Purodakushon)
  • SOGGETTO:
  • Toshihiko Satō
    (佐藤 俊彦, Hepburn: Satō Toshihiko)
  • Akira Hatta
    (八田 朗, Hepburn: Hatta Akira)
  • Ashi Production
    (葦プロダクション, Hepburn: Ashi Purodakushon)
  • CHARACTER DESIGN:
  • Motosuke Takahashi
    (高橋 資祐, Hepburn: Takahashi Motosuke)
  • Yū Sakata
    (坂田 ゆう, Hepburn: Sakata Yū)
  • MECHA DESIGN:
  • Yōnosuke Shichinohe (pseudonimo di Kunio Ōkawara)
    (七戸 洋之助, Hepburn: Shichinohe Yōnosuke)
  • Gō Matsuda
    (松田 豪, Hepburn: Matsuda Gō)
  • Shunsetsu Shimizu
    (清水 春雪, Hepburn: Shimizu Shunsetsu)
  • MUSICHE:
  • Hiroshi Tsutsui
    (筒井 広志, Hepburn: Tsutsui Hiroshi)
  • OPENING:
  • Blocker Gundan IV Machine Blaster
    (ブロッカー軍団IVマシーンブラスター, Hepburn: Burokkā Gundan Fō Mashīn Burasutā, trad. Machine Blaster, il Quarto Battaglione Blocker)
    cantata da Yūki Hide (ヒデ 夕樹, Hepburn: Hide Yūki)
  • ENDING:
  • Otoko Tenpei no uta
    (男天平の歌, trad. Il canto dell'uomo Tenpei)
    cantata da Kōichi Kitahara (北原 浩一, Hepburn: Kitahara Kōichi)
  • SITO UFFICIALE:
     

     
    L’Impero Mogool [1], è un popolo alieno che dopo un lungo periodo di permanenza sottoterra decide di risalire in superficie e iniziare la sua scalata alla conquista del mondo. I suoi movimenti non passano però inosservati agli occhi di due illustri scienziati: il Dottor Genrai Yuri (Dottor Uri nell'adattamento italiano) e il Dottor Hōjō. Dopo la morte di quest’ultimo, è il Dottor Yuri a prendere in mano le redini della Astro Base, riuscendo così a completare la costruzione di quattro super-robot destinati ad affrontare il malvagio impero alieno: Le Machine Blaster [2]. La caratteristica principale delle Machine Blaster risiede nel suo pilota, il quale per poter padroneggiare il mezzo deve essere dotato uno speciale potere psichico: l’Elepath [3]. Durante le ricerche, Yuri scopre che uno dei suoi più stretti collaboratori, Gensuke Ishida [4] , cugino di Yuka Hōjō [5] — figlia del Dottor Hōjō — è dotato di tale potere e affida al giovane il Blocker I Robocules [6]. Grazie ad un eccellente servizio di intelligence inoltre, Yuri scopre altri tre giovani dotato del potere Elepath: Billy Kenjō [7], Jinta Hayami [8] e il giovane ribelle Tenpei Asuka [9]. I tre giovani vengono così arruolati da Yuri e insieme a Ishida danno vita al IV Battaglione Blocker. Billy prenderà possesso del Blocker II Bull Caesar [10], a Jinta verrà affidato il Blocker III Sundaio [11] e infine a Tenpei verrà affidato il Blocker IV Bosspalder [12]. Nonostante l’iniziale rifiuto di Tenpei, sarà proprio il ragazzo a sviluppare un potere Elepath sempre più potente durante le battaglie, ma ben presto scoprirà che l’enorme energia psichica in suo possesso è data dal fatto di essere un mezzosangue Mogool. Cosciente del fatto di essere in lotta con la sua stessa razza, Tenpei decide comunque di non abbandonare i suoi amici e di combattere il malvagio impero alieno, diventando così un temibile avversario per la regina dell'impero nemico, Hell Queen V [13] e i suoi servitori Gorowski e Zangyak [14]. Dopo la morte di Hell Queen V, il suo posto verrà preso dall’ancor più temibile Hell Sandra [15] che più volte cercherà di convincere vanamente Tenpei a passare dalla sua parte. Dopo una lunga guerra, sarà infine il IV Battaglione ad uscirne vincitore, liberando così il pianeta dalla minaccia aliena.
     

     
    01 – Tempesta fatale
    02 – Il dolore di Yanosh
    03 – Al di là dell'odio
    04 – Un mammuth a Hokkaido
    05 – La crisi di Ylly
    06 – Ypsilon, avanti!
    07 – La pistola a raggi solari
    08 – Picot alla riscossa!
    09 – Scivolo infernale
    10 – Yanosh contro il destino
    11 – Una madre mai vista
    12 – Un tormento per Yanosh
    13 – La ballata del tradimento
    14 – Picot
    15 – Conchiglie nel Mare del Giappone
    16 – L'uranio rubato
    17 – C'è una spia fra noi
    18 – Fiamme nel deserto
    19 – Tempesta artica
    20 – Oltre l'amicizia
    21 – I Moguru attaccano ancora
    22 – La medicina degli Incas
    23 – Ninna nanna in un campo di battaglia
    24 – Vivi fino a domani
    25 – Gloria alla Regina degli Inferi
    26 – E spuntò l'arcobaleno
    27 – Melodia di vita e di morte
    28 – Il ritorno degli Astro Robot
    29 – Oltre la gloria
    30 – Danze al crepuscolo
    31 – Il vecchio e la nave da guerra
    32 – Il lamento della foresta
    33 – Una principessa all'attacco
    34 – Un segreto spaziale
    35 – La rosa infernale
    36 – La valle della morte
    37 – Scherzo fatale
    38 – Battaglia mortale
     

     
    Tenpei Asuka
  • Yoshito Yasuhara
    (安原 義人, Hepburn: Yasuhara Yoshito)
  • Vittorio Guerrieri
  • Claudio Trionfi
  • Gensuke Ishida
  • Tesshō Genda
    (玄田哲章, Hepburn: Genda Tesshō)
  • Diego Reggente
  • Billy Kenjō
  • Masane Tsukayama
    (津嘉山 正種, Hepburn: Tsukayama Masane)
  • Massimo Dapporto
  • Jinta Hayami
  • Noriko Tsukase
    (つかせ のりこ, Hepburn: Tsukase Noriko)
  • Fabrizio Mazzotta
  • Yuka Hōjō
  • Yōko Asagami
    (麻上 洋子, Hepburn: Asagami Yōko)
  • Susanna Fassetta
  • Genrai Yuri
  • Seizō Katō
    (加藤 精三 , Hepburn: Katō Seizō)
  • Renzo Stacchi
  • Picot
  • Kazue Komiya
    (小宮 和枝, Hepburn: Komiya Kazue)
  • Ilaria Stagni
  • Hell Queen V
  • Kazuko Yanaga
    (弥永 和子 , Hepburn: Yanaga Kazuko)
  • Alba Cardilli
  • Hell Sandra
  • Kazuko Yanaga
    (弥永 和子 , Hepburn: Yanaga Kazuko)
  • Alba Cardilli
  • Gorowsky
  • Junkichi Yurita
    (鎗田 順吉 , Hepburn: Yurita Junkichi)
  • Gino Pagnani
  • Zangyak
  • Reizō Nomoto
    (野本 礼三 , Hepburn: Nomoto Reizō)
  • Gino Pagnani
  •  
     
    [1] Moguru nell'adattamento italiano.
    [2] Astro Robot nell'adattamento italiano.
    [3] Potere Y nell'adattamento italiano.
    [4] Yshida nell'adattamento italiano.
    [5] Uka nell'adattamento italiano.
    [6] Terremoto Stellare nell'adattamento italiano.
    [7] Ylly nell'adattamento italiano.
    [8] Ynta nell'adattamento italiano.
    [9] Yanosh nell'adattamento italiano.
    [10] Sfondamento Galattico nell'adattamento italiano.
    [11] Turbine Solare nell'adattamento italiano.
    [12] Tempesta Spaziale nell'adattamento italiano.
    [13] Regina degli Atlantidi nell'adattamento italiano.
    [14] Zanga nell'adattamento italiano.
    [15] Principessa Sandra nell'adattamento italiano.
     
    BLOCKER GUNDAN IV MACHINE BLASTER © 1976 NIPPON ANIMATION, PRODUCTION REED